Piazza Cavour

Piazza Cavour

Elegante con al centro un giardino, piazza Cavour ha origine dopo l’unità di Italia quando nel 1867 vennero abbattuti i vecchi edifici per fare spazio agli attuali palazzi nobiliari più eleganti e di proporzioni maggiori.
Per dare armonia a questo luogo, si decise di lasciare un ampio giardino al centro delle costruzioni.
Oggi affacciano su piazza Cavour il palazzo con la sede della Banca di Italia, palazzo Silvani, palazzina Bottrigari, palazzo Guidotti e palazzo Sassoli che donano all’intera area, con il loro stile nobile ottocentesco, un aspetto di elegante salotto cittadino.